30 giugno 2016

Un libro quadrato.



Altro giro, altro libro Mammaiuto, altro formato.
Lo annuncio con le parole del mio presidente Samuel Daveti.

"Siamo a lavoro sulla versione cartacea di Esatto. Sta venendo un libro potente. 190 pagine. Formato 20x20. Non vediamo l'ora di farvi vedere qualche anteprima.
Se tutto va bene il libro sarà disponibile in anteprima esclusiva a Vari.China".

La Ginger arriva a settembre.

28 giugno 2016

Calcutta.



Qualche giorno fa era il compleanno del mio amico Andrea Gregori. Visto la sua passione per il cantautore Calcutta abbiamo pensato di fargli un bigliettino con il suo eroe preferito.

Poi è arrivato internet.


27 giugno 2016

Azuni, finalmente.


Era da tempo che cercavo una scusa per volare a Sassari da Emiliano Longobardi e presentare qualcosa nella sua libreria, la famigerata Azuni. 
Ci è parso d'uopo cominciare il "1916 tour" di THE CORNER proprio lì.


Per l'occasione, il Malefico Sassarese ha fatto pure stampare dei segnalibri (con elegantissima citazione dal libro) e "Qualcosa per te", l'episodio che nel 2012 ho disegnato, su sua sceneggiatura, per quella serie incredibile che è RUSTY DOGS.



La presentazione è andata benone, con Emiliano e Antonio Solinas (anche lui mio sceneggiatore per la storia breve "Colpo di Coda" del libro collettivo AMAZZONI di Passenger Press) abbiamo parlato di un po' di tutto: Mammaiuto, fumetto puro, panorama editoriale, Francia.



Non me ne sarei mai andato. 
A parte la canonica ospitalità sarda, la Azuni è un posto da sogno. Uno di quei luoghi da cui non esci senza aver comprato qualcosa, a tasche vuote ma pieno di soddisfazione.


Peccato essere rimasto in terra sarda nemmeno 20 ore, perché Sassari sembra una città bellissima. La prossima volta mi prendo il mio tempo per fare il turista, promesso.



Grazie a tutti quelli che c'erano, e ovviamente ad Emiliano, Giuliano, alla loro mamma, a Gianpiero, Antonio.

Non vedo l'ora di replicare (magari portandomi dietro tutti i Mammaiuto).



(Le foto sono di Christian Cabizza e Francesco Bellu: grazie!)

25 giugno 2016

Ce n'è un'altra.



Periodo pieno di interviste.
Questa, che leggi QUI, me l'hanno fatta i ragazzi di Switch On Future, nella persona di Emanuele Racca.
Veloce, agile e divertente da rispondere.

E poi mi hanno chiesto un disegnino, invece gli ho fatto un fumetto.

Grazie, régaz!

Quando tutto.

Quando niente, quando tutto:


è online su Arte il lungo resoconto/intervista dell'incontro fatto ad aprile a quel festival incredibile che è l'Escale Du Livre di Bordeaux.  Si è parlato di tutto, letteralmente.
Lo leggi integralmente QUI.
Merci à Nicolas Trespallé et Sol Hess!

- QUI tutto l'articolo de La Nuova Serdegna scritto da Fabio Canessa. Abbiamo parlato al telefono di THE CORNER, Mammaiuto, ma non solo.

- QUI, su FrizziFrizzi, invece c'è la foto della mia (ex) scrivania, quella che utilizzavo alla Maison des Auteurs di Angoulême. Nostalgia canaglia.

- QUI infine leggi una piccola e bella recensione di THE CORNER della Libreria del Fumetto di Brescia, che mi ero scordato di rilanciare.

22 giugno 2016

1916 Tour: Sassari, Libreria Azuni.


Come scritto nel post precedente, domani comincia il tour di presentazione di THE CORNER - Vite All'Angolo.

Si comincia con Sassari, nella libreria dell'amico Emiliano Longobardi: andrò in trasferta nella mitologica Libreria Azuni, che finalmente potrò vedere con gli occhi di questa faccia.
Emiliano ha fatto anche un fighissimo video di presentazione che amo tantissimo.

Per presentare l'incontro, oggi ne "La Nuova Sardegna" di Sassari trovate una mia chiacchierata con il gentile Fabio Canessa: abbiamo parlato di immigrazione, 007, noir e Mammaiuto.



Se siete da quelle parti fate un salto, domani sera, che ci si diverte.
Ore 19:00, libreria Azuni.

The Corner: 1916 tour.


Domani comincia il 1916 TOUR che porterà me e Andrea Settimo in giro per lo stivale a presentare e dedicare THE CORNER (nell'edizione Rizzoli Lizard, 2016) fino all'anno venturo.
Cominciamo con Sassari, Arezzo, Sarzana, Siena, Milano, ma ci sono altre date in arrivo da metà settembre in poi (e forse anche prima).

Zaino in spalla e scarpe belle comode.

18 giugno 2016

Uno più sette.




E' online su Mammaiuto il diciassettesimo episodio di ESATTO. 
Lo leggi tutto QUI.

Mancano due numeri alla fine e le corde che la Ginger tira di continuo si stanno spezzando.


Sabato scorso.

Sono tornato a casa da due giorni e già mi manca la Maison Des Auteurs.



Solo una settimana fa io e la Marras dedicavamo copie dei nostri libri alla bellissima libreria del Museo de la BD. 











Certo, casa è sempre casa, e c'è il sole e i gelati e le pizze buone. Ma sono stati tre mesi spettacolari, che prima o poi in qualche modo racconterò.

La Giorgia ci ha già pensato.


Dandomi oltretutto la miglior immagine profilo di ogni tempo.



14 giugno 2016

Ultimo.



Ultimo giorno alla Maison des Auteurs di Angoulême.
Tre mesi che, come prevedibile, sono volati. 
Già mi manca, questo posto.

La foto è ovviamente stata presa durante uno dei tre giorni in cui s'è visto del sole, qui. 
Ora sembra inverno.
Vediamo in Italia.

Ancora mi estinguo.


Pagina di prova da quel progetto abbastanza fuori di testa che è EXTINCTION ROAD.
Ancora senza editore.

13 giugno 2016

Omaggio a Italo.



Loris De Marco è un disegnatore coi controcazzi, gli è piaciuto molto THE CORNER e ha fatto un omaggio gigantesco al libro. 
Tanto bello ed emozionante che mi sono fatto mandare il file in alta e cianomagenta per potermelo stampare e appendere quando torno in Italia.

10 giugno 2016

Nomination.




THE CORNER é in nomination per il Premio Boscarato 2016 del Treviso Comic Book Festival nelle categoria miglior libro; io nella categoria miglior sceneggiatore e Settimo in quella di miglior disegnatore.


Io e Settimo siamo leggermente emozionati.

A settembre, durante il festival, sapremo di che morte si muore.

8 giugno 2016

6 giugno 2016

Art Challenge.

Una settimana fa il Grillotti mi ha coinvolto nell'#ArtChallenge: condividere sul web per sette giorni possibilmente consecutivi qualcosa di tuo.

'na stronzata, eh, ma una scusa per condividere è sempre dietro l'angolo e ben accetta.

Oggi era l'ultimo giorno, me la sono giocata con una pagina di fumetto al giorno:


Page one from the short story "Un'altra via", unpublished. 
Markers on paper (A5) + digital colors.




Page seven from the short story "Le estati siberiane", unpublished. Pentel marker on paper (A5) + digital grey color.



Page four from the short story UBUNTU, published on Mammaiuto in 2013Brush on paper (A4) + watercolors.


Page two from the short story LA MEMORIA MICA IMPORTA, published on Musei a Fumetti in 2015.
Brush on paper (A4) + watercolors + digital colors.


Page eleven from the short story "Colpo di coda", written by Antonio Solinas and published on Amazzoni (Passenger Press, 2015).
Brush on paper (A4) + digital screens.




Page thirty-six from the graphic novel “L’Île” (2016) published by Editions Sarbacane.
Brush on paper (A4) + watercolors + digital colors.


Page two from the short story Lamenti", published on Musei a Fumetti in 2015. Brush on paper (A3) + digital colors.


3 giugno 2016

2 giugno 2016

Lame di mele.


Ultimi tredici giorni alla Maison Des Auteurs di Angoulême. 
Li sto usando per chiudere i conti con un po' di vecchie cose e aprirne di altri con cose nuove; nel frattempo sperimento e continuo a nutrirmi di chili e chili di mele verdi. 
E' da troppo tempo che non mi prendo del tempo per me, e ora, fra un libro e l'altro, ho qualche giorno.

Intanto: sopra e sotto qualche assaggio di china dalle due storie brevi (che usciranno a settembre su Mammaiuto).

Me la sono proprio goduta: il racconto breve, dove l'idea è forte e tutto gira bene, mi fa godere.
Quando poi si parla di morti e frattaglie, anche di più.


Sedici schiaffi.


E' online il nuovo episodio di ESATTO, il sedici, dove si scopre perché la Ginger era in ospedale nell'episodio 15.
Lo leggete tutto QUI.